sposa-che-piange make up

Le tre cose che ci viene naturale chiedere al make up artist

Noi donne il giorno del nostro matrimonio aspiriamo alla perfezione per questo spesso ci si affida alla wedding planner per la ricerca location, fiori, le decorazioni e ogni minimo dettaglio che deve essere al top.

Ci aspettiamo molto anche dal make up! La scelta giusta è scegliere un professionista per il trucco e l’acconciatura per il giorno più bello e importante della vostra vita.

make up matrimonio

 

Mi capita di incontrare le mie spose per un caffè a mesi dal loro matrimonio e spesso ricordiamo momenti di stress e tensione ma anche episodi che fanno sorridere.

Secondo me per qualcuna di voi è così!

“Mi raccomando un trucco leggero”, la maggior parte delle spose desiderano un look naturale, apparentemente un lavoro semplice, il professionista deve bilanciare il giusto prodotto ed evitare eccessi.

“Oggi sono peggio del solito, sono nelle tue mani, ho dormito poco”, la sposa ha bisogno di sentirsi a proprio agio, come per il vestito così per trucco e l’acconciatura.

“Piangerò, andrà via il trucco!?”, in genere i prodotti usati dai professionisti del settore sono a prova di lacrime,consiglio di portare sempre un gloss con sé!

Credo che il trucco sia un investimento importante da considerare nel badget, potrà farvi apparire al meglio ma soprattutto vi farà sentire sicure e belle.

Le capacità professionali del vostro truccatore e i prodotti di ottima qualità contribuiranno a tranquillizzare le vostre ansie.

Un bravo make up artist mette a proprio agio la sposa, segue le sue attitudini, la personalità, la consiglia e sa leggere le sensazioni a trucco finito.

 

Se guardandoti allo specchio sorriderai e ti sentirai bella, sarai sicura che è il trucco giusto!

 

 

If you like it, share it! Email this to someoneShare on FacebookPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Google+